Attestato Finale
Offerte di Lavoro
100% pratica
Formazione on demand
bedigital-logo
0

Le professioni nel Digital Marketing

Come scegliere tra le diverse professioni nel Digital Marketing

Chi investe nelle proprie competenze digitali ha un ampio ventaglio di opportunità: tutto sta nel scegliere con cura quelle più adatte alle proprie attitudini personali e caratteriali. Le professioni nel Digital Marketing sono diverse e alcune ancora poco conosciute, ecco perché se ancora non hai trovato quella che fa al caso tuo, basta solo continuare a cercare! 

Negli ultimi tempi queste professioni sono aumentate, soprattutto al giorno d’oggi, grazie anche alle aziende sempre più consapevoli dell’importanza di investire nel digitale. Già il fatto di poter scegliere se lavorare come freelance o da dipendente in un’agenzia o in azienda può fare tanto.

Ma per capire quale strada seguire, sarà importante acquisire a inizio percorso le giuste conoscenze nell’ambito del Digital Marketing. Solo così potrai scegliere la professione più adatta alle tue esigenze e in grado di farti emergere. 

A questo punto la domanda da porsi è: quali sono le professioni nel Digital Marketing e cosa fanno nel dettaglio?

professioni digital marketing

Le professioni nel digital marketing più richieste dalle aziende

Ecco quali sono nello specifico le principali professioni nel Digital Marketing e quali i relativi ruoli e competenze? 

Advertiser

L’Advertiser gestisce le campagne di marketing digitale su piattaforme come Google Ads e Facebook Ads. Si tratta di una figura cruciale, in quanto il advertising rappresenta oggi una parte strategica delle iniziative di marketing e comunicazione delle aziende.

L’Advertiser comprende il valore che campagne advertising mirate ed efficaci apportano all’acquisizione di nuovi clienti, all’aumento delle conversioni e delle vendite nonché all’amplificazione della brand awareness. Elabora strategie di advertising integrate e data-driven, atte ad ottimizzare i budget a disposizione e raggiungere gli obiettivi di business.

Studia il pubblico target, le sue ricerche e comportamentali d’acquisto su Google e Facebook al fine di definire le audience più rilevanti. Successivamente, crea campagne di Advertising su misura per ciascuna audience e finalità, dalle brand awwareness alle lead generation e le vendite. Definisce obiettivi specifici, messaggi persuasivi, call to action e creative impactanti per ciascuna campagna.

L’Advertiser monitora costantemente le performance di ogni campagna, quali impression, click, conversioni e costo per azione (CPA). Analizza i risultati per identificare le oscillazioni nelle performance, le aree di spreco e le opportunità di miglioramento. Apporta tempestivamente modifiche alle strategie, come cambi di copy, creativi, target e budget al fine di ottimizzare i risultati ed incrementare il ROI.

L’Advertiser ricopre un ruolo chiave nell’ambito del digital marketing, poiché campagne advertising efficaci rappresentano il motore principale dell’acquisizione e fidelizzazione di nuovi clienti in un mercato sempre più competitivo. È in grado di interpretare al meglio le particolarità di Google Ads e Facebook Ads, nonché le esigenze dell’azienda e del suo pubblico di riferimento per raggiungere performance ottimali.

Content Manager

La figura del Content Manager è specializzata nel generare contenuti testuali e multimediali. Le sue mansioni possono variare dalla creazione di calendari editoriali, alla gestione di un team di copywriters, alla completa gestione e coordinamento di tutta la comunicazione presso un’azienda.

Il Content Manager ha la responsabilità di gestire il ciclo di vita dei contenuti generati dall’azienda, dalla pianificazione alla pubblicazione sui relativi canali, fino al monitoraggio dei risultati.

Comprende il valore che i contenuti di qualità apportano al brand in termini di engagement, traffico, fidelizzazione e posizionamento. Elabora un piano editoriale dettagliato, atto ad assicurare una produzione continua, coerente e convertente di contenuti per il pubblico.

Il piano editoriale tiene conto degli obiettivi di business, degli interessi dell’audience e dei trend di settore. Definisce quali contenuti saranno prodotti (articoli, video, podcast, ebook, infografiche ecc.), la frequenza di pubblicazione ed il calendario stesso. Non si limita a pianificare, ma guida attivamente tutte le fasi del ciclo di vita dei contenuti.

In collaborazione con altre risorse, il Content Manager sviluppa i contenuti curandone la qualità in ogni dettaglio.

Il Content Manager deve essere un’autorità riconosciuta in materia di content strategy, content creation e content curation. Deve comprendere i trend del settore, gli interessi dell’audience e le opportunità offerte da ogni piattaforma per creare contenuti unici e straordinari in grado di fornire valore al pubblico. Si tratta di una figura fondamentale per l’implementazione di qualsiasi strategia di content e content marketing.

Content Creator

produce contenuti digitali quali blog post, infografiche, video, podcast e altro ancora, che promuovono il brand e contribuiscono al suo posizionamento.

l Content Creator è una figura professionale specializzata nella creazione e produzione di contenuti digitali per il marketing e la comunicazione di un brand. I principali compiti di un Content Creator includono generare idee per contenuti utili, interessanti e rilevanti per il pubblico di riferimento dell’azienda. Ciò include articoli, infografiche, ebook, video, podcast, immagini e altro ancora.

Crea contenuti editoriali di valore, in grado di educare, ispirare, intrattenere e coinvolgere gli utenti. Gli obiettivi principali sono aumentare la brand awareness, posizionare l’azienda come thought leader di settore e generare traffico qualificato. Cura i contenuti in ogni aspetto, dallo sviluppo dei concept alla stesura dei testi, al editing dei materiali, fino alla grafica. Ciascun contenuto deve rispecchiare lo stile e l’immagine del brand.

La figura del Content Creator ricopre un ruolo centrale nella content strategy di un’azienda, programmando e distribuendo una mole crescente di contenuti volti a favorire il coinvolgimento attivo degli utenti e lo sviluppo della brand reputation online. La richiesta di professionisti in grado di ricoprire tale posizione è in costante aumento.

Seo Specialist 

Il SEO Specialist si occupa di ottimizzare il sito web aziendale e i suoi contenuti per i motori di ricerca come Google, al fine di incrementarne la visibilità e il traffico organico.

Comprende che un buon posizionamento nei risultati di ricerca garantisce all’azienda un maggiore numero di visite qualificate dai potenziali clienti, dunque una migliore conoscenza del brand e delle sue offerte. Per questo motivo, elabora una strategia SEO dettagliata e a lungo termine, allineata agli obiettivi aziendali e alle linee guida sui contenuti.

Studia in profondità le keyword più rilevanti per il business, ai fini di una costante ottimizzazione. Quali sono le parole chiave che gli utenti ricercano di più in relazione ai prodotti e servizi offerti? Successivamente, ottimizza il sito da un punto di vista tecnico, eliminando errori, migliorando la velocità di caricamento delle pagine e semplificandone la struttura.

Il SEO Specialist scansiona tutti i contenuti esistenti sul sito, identificando le opportunità di integrazione di keyword relevanti. Pubblica contenuti nuovi e di qualità con regolarità, quali blog post, infografiche, video, ebook, guide ecc. I contenuti devono essere altamente orientati alle ricerche e ricchi di parole chiave.

Per promuovere i contenuti, il SEO Specialist ottiene link interni ed esterni di alto valore da domain authority e aumenta le interazioni sui social network, i commenti ai post e la condivisione da parte degli utenti. Monitora le performance di ottimizzazione, gli indici di posizionamento nei risultati di ricerca e il traffico generato, identificando presto le opportunità di miglioramento. Apporta modifiche alla strategia SEO e crea nuovi contenuti/campaign per rafforzare ulteriormente il posizionamento del sito e l’brand awareness.

Questo ruolo richiede molta attenzione e sicuramente un’adeguata preparazione teorica. Un Seo specialist realizza le strategie per ottimizzare la visibilità di un sito web sui motori di ricerca, per aumentarne la quantità di traffico che il sito riceve posizionandosi tra i primi risultati. Per diventare un esperto in ambito SEO il nostro corso SEO specialist è sicuramente un’ottima soluzione.

Social Media Manager

Gestisce tutta la comunicazione online sui principali canali digitali. Un Social Media Manager aumenta la visibilità e notorietà del brand, strutturando dei piani editoriali per le pagine social. In questo modo crea un’immagine che tende a coinvolgere sempre di più gli utenti stimolando l’interazione. Per diventare Social Media Manager dovrai essere propenso all’ascolto, coinvolgere gli utenti, saperli ascoltare e riuscire a creare una relazione che li induca sempre di più ad avvicinarsi verso il brand o verso ciò che si sta promuovendo. 

Il Social Media Manager ha anche la responsabilità di gestire le interazioni dell’azienda sui principali canali social. Si tratta di una figura chiave, in quanto i social network rappresentano oggi un punto di contatto importante tra le aziende e il loro pubblico.

Come Social Media Manager, uno dei compiti principali è quello di elaborare una strategia social mediatica integrata, allineata agli obiettivi di business e alla brand identity dell’azienda. Per farlo, deve identificare le piattaforme social più rilevanti per il suo pubblico e le migliori opportunità di interazione ed esposizione in ciascuna di esse.

Dopo aver selezionato i social su cui concentrarsi, è importante creare un calendario editoriale con i contenuti da pubblicare ogni settimana, come post, immagini, video, hashtag, mention, contest e dirette streaming.

I contenuti devono essere accattivanti e incentrati sul valore che il brand apporta agli utenti, non su prodotti o servizi specifici. L’obiettivo primario è infatti instaurare una relazione di fiducia e dialogo con il pubblico, non vendere qualcosa.

Il Social Media Manager deve essere in grado di leggere i trend, comprendere le esigenze degli utenti e trasformare le piattaforme social in un vero e proprio canale bidirezionale di ascolto, comunicazione e fidelizzazione. Si tratta di una figura fondamentale nell’era dei social media e dell’engagement marketing.

Community Manager

Un Community Manager ha il compito di gestire le interazioni con una community online, ingaggiandola e fidelizzandola nel tempo.

Definisce gli obiettivi della strategia di community management, in linea con le priorità di business dell’azienda. Ad esempio, aumentare il traffico qualificato, incrementare le vendite, accrescere la fidelizzazione al marchio.

Identifica i social network, i forum e le altre piattaforme online su cui costruire e gestire la community. Valutare le potenzialità e le sinergie di ciascuna piattaforma rispetto agli obiettivi strategici.

Crea anche contenuti utili e di valore per la community, quali blog post, video, infografiche, podcast, quiz, workshop virtuali ecc. I contenuti possono servire ad educare gli utenti, facendo dell’azienda un punto di riferimento di settore.

Promuove attivamente la partecipazione alla community, incentivando discussioni, domande, condivisioni di risorse e interazioni tra gli utenti.

Deve anche rispondere tempestivamente a tutte le domande e commenti per mantenere un elevato livello di engagement e non lasciare gli utenti da soli.

Può anche organizzare eventi offline e online, come sessioni di formazione passando per i workshop interattivi. Gli eventi consentono di approfondire determinate tematiche, presentare novità, rafforzare i legami con i membri più attivi della community.

La figura del Community Manager è fondamentale per qualsiasi azienda interessata a sviluppare una strategia di marketing incentrata sulla co-creazione, l’engagement e la fidelizzazione dei propri utenti, oltre che sull’incremento del traffico organico e delle conversioni. Una community vivace e fedele rappresenta un asset valoriale prezioso, in grado di influenzare positivamente l’intera strategia digitale.

Copywriter

Il Copywriter è uno specialista della scrittura ed editing di testi pubblicitari e promozionali. Il suo compito principale è quello di attrarre l’attenzione del pubblico, persuadendolo dell’eccellenza dei prodotti e servizi di un’azienda, attraverso un linguaggio persuasivo e accattivante.

La redazione di contenuti generati dall’utente quali commenti, recensioni e testimonianze. Il copywriting di tali contenuti mira a influenzare positivamente le scelte d’acquisto degli utenti, posizionando l’azienda come fornitore di fiducia.

Il Copywriter opera in diverse aree del marketing digitale, tra cui la scrittura di email marketing finalizzate alla promozione e vendita di prodotti/servizi.

La creazione di annunci pubblicitari, sia testuali che visuali, per promuovere e incrementare il traffico verso il sito web aziendale. Gli annunci devono essere accattivanti e spingere gli utenti alla scoperta dell’offerta commerciale.

La creazione di landing page che persuadono e convertono, capaci di generare lead qualificati e vendite. Il copywriting di una landing page deve guidare il lettore verso un’azione desiderata, quale la registrazione, il download di un contenuto o l’acquisto.

Il Copywriter lavora a stretto contatto con grafici, web designer, marketer e proprietari di brand al fine di sviluppare campagne ed iniziative di marketing integrate e strategiche. La sua attività contribuisce in modo determinante ai risultati di business, incrementando il traffico qualificato, le lead generate e le conversioni. La figura professionale del Copywriter ricopre un ruolo importante per qualsiasi azienda interessata a sviluppare una strategia di marketing professionale ed efficace.

Digital PR

Il Digital PR, ovvero Public Relations digitale, si occupa della gestione delle relazioni pubbliche e della reputazione di un brand sui canali online. Le principali attività sono quelle di definire e implementare una strategia di digital PR integrata, allineata agli obiettivi di business e alla brand identity. La strategia deve consentire di accrescere la visibilità online, migliorare la percezione del marchio e generare traffico qualificato.

Si occupa inoltre di pianificare e gestire collaborazioni e partnership con influencer, blogger e personalità che possano promuovere efficacemente il brand presso le proprie community. Proporre contenuti e call to action ad alta visibilità e conversione.

Crea un un flusso continuo di contenuti e notizie in grado di generare traffico ed essere condivisi sui canali social e di settore. I contenuti dovranno posizionare l’azienda come thought leader nei confronti del proprio pubblico.

Cura anche l’immagine e la reputazione online dell’azienda, gestendo prontamente eventuali crisi di percezione che dovessero manifestarsi. Costruire un profilo digital di marchio coerente, trasparente e di valore per gli utenti.

Il Digital PR svolge un ruolo chiave nello sviluppo della strategia di marketing e comunicazione di un’azienda, concentrandosi sull’influencer marketing, le relazioni pubbliche digitali e il posizionamento del brand per il pubblico online. La figura professionale è sempre più richiesta, alla luce dell’importanza crescente dei canali social e digitali per le strategie di marketing.

Data Analyst

Un Data Analyst si occupa della raccolta, interpretazione e analisi di dati digitali con l’obiettivo di trarne informazioni utili a supporto delle decisioni strategiche di business.

Definisce gli obiettivi e i KPI (Key Performance Indicator) da analizzare, in linea con gli obiettivi strategici dell’azienda. Ad esempio, tasso di conversione, CTR, ROI delle campagne di marketing, tasso di crescita degli utenti e via dicendo.

Raccoglie i dati provenienti da tutte le principali fonti, quali Google Analytics, Google Ads, piattaforme di ecommerce, CRM e altri sistemi.

Valuta quali sono i migliori strumenti e le tecniche più adatte per ottenere insight ed informazioni utili dai dati, come data visualization, segmentazione, clustering, testing/ottimizzazione e modelli predittivi. Costruire dashboard interattivi per facilitarne l’interpretazione.

Identifica trend per comprendere il comportamento degli utenti, i fattori chiave delle performance e le aree di miglioramento. La quantificazione dell’impatto di ciascun fattore sull’obiettivo finale consente di adottare scelte data-driven.

Il Data Analyst è una figura centrale nelle aziende orientate ai dati, al fine di assumere decisioni più rapide, accurate ed informate. Attraverso una profonda comprensione ed interpretazione dei dati digitali, il Data Analyst contribuisce in modo determinante al successo di business, consentendo performance e risultati sempre ottimali.

Il nostro Master cosa può fare per te?

Dopo aver visto quante figure sono importanti nel mondo del Digital ora capisci che è importante avere una padronanza di tanti strumenti digitali.

Noi abbiamo sviluppato il nostro Master in Digital Marketing che abbiamo chiamato BeDigital Master un master online, con videolezioni già pronte che offre una solida formazione in strategia e tecniche digitali, con lezioni pre-registrate dai migliori professionisti del settore.

Scegliere questo master significa investire sul proprio futuro professionale, acquisendo competenze pratiche, innovative e up-to-date.

Il percorso formativo del nostro Master prepara ai ruoli di Digital Strategist, Social Media Manager, SEO Specialist, Content Creator e Advertiser. Gli studenti apprendono le best practice dei più importanti specialisti digitali e le applicano attraverso project work e simulazioni, per sviluppare il giusto mindset e affinare le proprie soft skills.

Abbiamo formato oltre 1000 studenti formati in questi anni e abbiamo strutturato questo percorso per entrare nel mercato del lavoro digitale e avere delle competenze qualificanti fin da subito spendibili nel mercato.

Se senti anche tu il desiderio di voler entrare in questo mondo, formati per diventare un professionista nel mondo del lavoro. 

Il nostro BeDigital Master, è un Master dove la pratica e teoria viaggiano sullo stesso binario, con l’unico obiettivo di renderti un vero e proprio professionista..

Scopri questo nostro Master e vedrai che la tua formazione farà decisamente un balzo in avanti.

Contattaci ora

Tabella dei Contenuti

×